domenica 23 novembre 2014

Vellutata di Castagne

Un periodo in cui le castagne mi piacciono molto, così ho scoperto un mondo di ricette di castagne ne ho selezionato qualcuna, per le castagne io quando non le raccolgo vicino casa mia le compro al mercato oppure andando in giro nei weekend.

Vellutata di Castagne
400g di castagne gia pulite, oppure surgelate e conservate naturalmente
1/2 litro di latte *
1 sedano
olio di nocciole
100/ 150g ricotta di capra

Versare il latte dentro alla casseruola, le castagne già sbucciate, 1/3 di sedano a pezzi piccoli.
Fate cuocere a fuoco dolce per 15-20 minuti.
Una volta cotto fate raffreddare un po e poi frullate il tutto
aggiustare di sale e pepe
aggiungere uno o due cucchiaio di olio di nocciole, (se non trovate olio di nocciole potete sostituirlo con un buon olio d'oliva extravergine al limite fare marinare delle nocciole nell'olio almeno per un giorno, avrà un sapore più vicino a quella della nocciola).
lavorate delle ricotta di capra con un cucchiaio e mettetelo al centro del piatto

* al posto del latte potete adoperare anche un latte vegetale con il latte di riso, la castagna è molto farinosa, contiene anche una piccola parte d'amido e quindi aiuta a fare venire quella densità come la crema tipica della vellutata.

5 commenti:

  1. Io, da quando mi hai detto che sono ipocaloriche, le mangio con molto ma molto più gusto :-)

    RispondiElimina
  2. Mi piacciono molto le vellutate e immagino che anche questa è molto buona. Ho comprato anche io qualche volta delle castagne, trovandoli in offerta, visto che hanno un prezzo abbastanza elevato e ho preparato qualche dolcetto e qualche salato, ma la vellutata non l' ho fatta. Comunque ispira molto ! Buona domenica e a presto !

    RispondiElimina
  3. uno spettacolo per le papille gustative!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  4. Che bell'idea! Anch'io vado ghiotta di castagne e in questa stagione ne faccio un grande consumo.

    RispondiElimina
  5. fantastica, adoro le castagne!!!

    RispondiElimina