martedì 14 giugno 2016

Carpaccio di asparagi, piselli e germogli di barbabietola

Della serie ricette healthy food come si dice oggi, più che altro almeno i miei sono dei suggerimenti su come mangiare frutta e verdura, in modo per giocare con i sapori e i colori, perché io credo che bisogna trovare un nuovo modo di mangiare le porzioni di frutta e verdura per valorizzare il sapore per renderlo più moderno e contribuire cosi a variare di più l'alimentazione.
Fino a qualche anno fa non avrei mai pensato di mangiare gli asparagi crudi, ma complice un viaggio di lavoro, ho provato per la prima volta gli asparagi crudi e con mia grande sorpresa gli ho trovati buoni, croccanti e dolci, un 'ottima alternativa e senza cottura.
Questa ricetta che è semplicissima ma gradevole, adatta a coloro che sono a dieta ipocalorica, per i vegetariani e per i crudisti e i vegani sostituite il formaggio con il tofu o eliminarlo. Questa ricetta ha solo bisogno di un'attenzione particolare per la scelta dei prodotti, bisogna prima imparare a fare la spesa:
Gli asparagi devono essere grossi quelli di coltivazione non asparagi selvatici, voi direte costano più cari, è vero gli asparagi grossi costano cari ma per fare un piatto ho adoperato un solo asparago a persona, quindi il rapporto qualità prezzo rimane invariato.
La stessa cosa per i piselli che devono essere quelli piccoli e dolci, la prima volta in vita mia che ho visto e ho mangiato i piselli crudi, è stato ad Helsinki in Finlandia, al mercato sul porto in un Luglio con temperatura massima di 19°, tutti compravano questi piselli gli aprivano e li mangiavano cosi ho provato anch'io, sono piselli piccoli con il baccello sottile tipo i piselli mangiatutto, se non li trovate adoperate i piselli normali avendo l'accortezza di cuocerli per qualche minuto, oppure visto che asparagi e fave sono nello stesso periodo anche delle ottime fave fresche sono un ottima alternativa.
Gli altri prodotti tipo i germogli di barbabietola e il formaggio a scaglie come Parmigiano Reggiano e Bella lodi sono un acquisto più consolidato.
Si tratta di una ricetta molto facile e leggera, sembra poco ma mangiare gli asparagi crudi e tutti gli altri ingredienti da un ottimo senso di sazietà un secondo piatto molto interessante consiglio d'accompagnarlo con un ottimo bicchiere di vino bianco aromatico come del Riesling bianco, del Gewurztraminer o del Lugana .
Un piatto che segue molto ultimo trend del gusto che è il gusto Umami dove gli asparagi insieme al parmigiano fanno parte degli ingredienti più ricchi di gusto Umami.
Gli asparagi sono tra gli alimenti vegetali più ricchi di fibre, inoltre gli asparagi si distinguono per il contenuto d'inulina, una delle sostanze che stimolano la crescita di prebiotici per la salute dell'intestino. 


Carpaccio di asparagi, piselli e germogli di barbabietola
Ingredienti
4 grossi asparagi
100 g di piselli dolci qualche baccello di piselli
100 g Parmigiano Reggiano a scaglie o qualche altro formaggio a piacere
50 g di Germogli di barbabietola
Olio extra vergine d'oliva
Sale e pepe, qualche foglia di basilico spezzettata

Lavare e pulire bene gli asparagi
Prendere una mandolina e farli a fette, facendo attenzione a non tagliarvi le mani (io una volta ci sono riuscito)
Prendere dei piatti piani grandi, versare olio d'oliva extravergine e pennellarlo in modo di distribuirlo uniformemente
Mettere sopra gli asparagi allineati come ho fatto io
Sbucciare i piselli piccoli dolci e distribuirli sugli asparagi
Poi distribuire sopra le scaglie di formaggio
poi distribuire sopra i germogli di soia
Distribuite olio d'oliva, qualche foglia di basilico spezzettata, sale e pepe e il piatto è pronto
Sconsiglio per il mio gusto mettere limone o aceto balsamico perché rovinerebbe il sapore dolce e delicato degli asparagi e degli altri ingredienti, ricordate se avete un buon olio d'oliva extra vergine rende a crudo un buon sapore a qualsiasi ortaggio..


24 commenti:

  1. si sono ottimi gli asparagi, hai preparato una gustosissima ricetta,complimenti! :)

    RispondiElimina
  2. Una ricetta sfiziosa e innovativa, da provare! A presto

    RispondiElimina
  3. Ricetta meravigliosa, adoro queste cruditè

    RispondiElimina
  4. Ecco una ricetta sana ,leggera e con una fantastica presentazione . Un piatto che si mangia con gli occhi. Complimenti Gunter . Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
  5. Saporiti... anche se preferisco cuocere i germogli.
    Vogliamo seguirci reciprocamente? Parlo di entrambi i tuoi blog. Fammi sapere. Ciao
    BLOG That’s amore ♥ ♥ ♥

    RispondiElimina
  6. Un piatto semplice e salutare che tutti dovrebbero mangiare !

    RispondiElimina
  7. mai mangiato asparagi crudi,piselli si.. appena colti,teneri e dolci.Magari ci provo a copiarti la
    ricetta,devo trovare i germogli di barbabietola!!Grazie!!

    RispondiElimina
  8. MAI PROVATI COSI' DEVONO ESSERE UNA VERA BONTA'!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  9. Ottimo piatto! I piselli crudi li mangio da sempre, mentre gli asparagi li ho assaggiati per la prima volta il mese scorso e mi sono chiesta come avevo fatto a perdermi una prelibatezza simile.
    Complimenti :)

    RispondiElimina
  10. bellissima interpretazione di questo gioiello verde! l'ho scoperto anche io crudo giusto giusto un anno fa da Arrigoni e ne rimasi incantata! bravissimo come sempre sei! era troppo tempo che non passavo a trovarti!

    RispondiElimina
  11. Mentre sapevo che mangiare gli asparagi crudi fa bene per chi ha problemi di calcoli ai reni, non conoscevo i germogli di barbabietola...ecco anche oggi me ne hai insegnata una nuova!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  12. In effetti non riesco ad immaginare di gustare gli asparagi crudi ma devo dire che con questo tipo di condimento, sarei invogliata e sono certa siano squisiti!

    RispondiElimina
  13. fresco ed invitante, mi piace molto!

    RispondiElimina
  14. .... wow ! che ricetta chic ! ottima
    MICHAEL B

    RispondiElimina
  15. Non ho mai mangiato gli asparagi crudi, chissà che buoni, mi incuriosisce molto...mi piace questa ricetta, leggera e sana, spero di trovare i germogli di barbabietola! Buona serata, ciao!

    RispondiElimina
  16. Caspita!!!Ti faccio i miei complimenti!!è vero un piatto semplice e salutare,ma non solo....devo dire che è stato impiattato benissimo,è quasi un peccato mangiarlo!!!!!
    buona giornata

    RispondiElimina
  17. Qoesto per me è indiscutibilmente un nuovo modo per mangiare gli asparagi, mi incuriosisce l'idea che siano crudi voglio provare!
    buon week end
    Alice

    RispondiElimina
  18. Immagino il profumo!!! adoro i carpacci vegetali perchè esprimono tutto il gusto degli ingredienti, con la sola aggiunta di buon olio. Ottimo!!!

    RispondiElimina
  19. Ma bellooooo....e buonissimo!!! Bravobravobravo!!!!
    Un caro saluto!
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina
  20. Un piatto fresco, estivo, sano e nutriente, da provare. Buona serata Fabiola

    RispondiElimina
  21. Un piatto crudite' buonissimo..complimenti!

    RispondiElimina
  22. Se ve una ricura esta carpaccio de trigueros :))
    Un saludito

    RispondiElimina
  23. Un'idea gustosa e light, i miei complimenti!

    RispondiElimina
  24. Scopro cose nuove, questo piatto mi incuriosisce parecchio. Grazie per la condivisione :)

    RispondiElimina